Un’opaca Genova autunnale fa da sfondo alla quarta storia di Antonio Mariani e Francesca Lucas. Zagheri Orlando, il cartomante Mago Zagor, che ha una rubrica in una TV privata di via XX Settembre (per i genovesi semplicemente via Venti), è stato ucciso nella sua abitazione con un’arma da taglio. Il morto era un uomo comune, preciso fino alla pignoleria, affezionato alla madre… Eppure è stato ucciso e il commissario Mariani deve trovare l’assassino.Mariani non è mai stato così poco interessato ad un caso, non riesce a pensare ad altro che alla separazione richiesta da sua moglie Francesca. Sa che è il primo passo verso il divorzio.No, a Mariani non importa nulla della vittima. E la sua noncuranza lo condurrà in una trappola pericolosa.

Il cartomante di Via Venti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *